Burraco   Italiano  e ...  Ora anche Internazionale, Reale, Brasiliano  Internazionale, Reale, Brasiliano

(Ver. 03.02.03)

Un fenomeno sociale

Dicono che provenga dall’ Uruguay, dove era in voga negli anni '40, e che il suo nome derivi dalla
parola portoghese "buraco" che vuol dire “setaccio”.
Agli inizi degli anni 80, nel Sud Italia, precisamente in Puglia, è scoppiato il fenomeno Burraco.

Burraco è un gran bel gioco, dalle apparenti caratteristiche di semplicità, ma dai risvolti spesso
imprevedibili e assolutamente coinvolgenti.

Le Regole in breve

Burraco si gioca con due mazzi di carte Francesi con i Jolly, distribuendo undici carte per giocatore.
In un angolo del tavolo si pongono due mazzetti, formati da undici carte ciascuno, detti Pozzetti.
Le carte rimanenti, poste a faccia in giù, formano il Tallone.
La prima carta del Tallone, girata accanto a esso, forma il Monte degli Scarti.

Scopo di Burraco è accumulare i punti necessari per vincere la partita (2005), calando sul tavolo
il maggior numero possibile di giochi che possono essere:
- Sequenze: gruppi di tre o più carte di valore crescente (o decrescente) e di seme uguale.
- Combinazioni: gruppi di tre o più carte di uguale valore (anche di seme uguale).

Peculiarità:
- I 2 si chiamano Pinelle.
- Pinelle e Jolly sono detti Matte e possono prendere il posto di qualsiasi carta nei giochi calati.
- Una Matta può essere sostituita (non presa) dalla carta che rappresenta, solo nelle Sequenze.
- Ogni gioco composto da sette o più carte prende il nome di Burraco e sarà:
   Nel Burraco Italiano:
      Sporco se contiene una Matta che precede o segue meno di sette carte.
      Semipulito se contiene una Matta che precede o segue almeno sette carte.
      Pulito se privo di Matta,
      Superpulito se Combinazione di otto carte senza Matta.
      Over The Top se Sequenza da Asso a Re senza Matta.
   Nel Burraco Internazionale, Reale, Brasiliano:
      Sporco se contiene una Matta.
      Pulito se privo di Matta,
   Nel Burraco Reale e Brasiliano:
      Nobile se Sequenza da Asso a Re senza Matta.
      Reale se Sequenza da Asso a Asso senza Matta.

Svolgimento:
- Il giocatore di turno può prendere la carta superiore del Tallone o raccogliere tutte le carte
  presenti nel Monte degli Scarti, che andranno ad aggiungersi alle carte in suo possesso,
  può calare giochi e/o appoggiare carte sui propri giochi già calati, infine scartare una carta.
- Il giocatore che esaurisce le proprie carte deve prendere uno dei Pozzetti e, se non ha ancora
  scartato, continuare il proprio turno di gioco.
- Ogni mano(Smazzata) termina quando un giocatore:
   Nel Burraco Italiano:
   - ha preso il Pozzetto,
   - ha realizzato almeno un Burraco (di qualunque tipo),
   - ha scartato l' ultima delle sue carte.
   Nel Burraco Internazionale:
   - ha preso il Pozzetto,
   - ha realizzato almeno un Burraco Pulito,
   - ha scartato l' ultima delle sue carte.
   Nel Burraco Reale:
   - ha preso il Pozzetto,
   - ha realizzato almeno un Burraco Pulito,
   - ha scartato o piazzato l' ultima delle sue carte.
   Nel Burraco Brasiliano:
   - ha preso il Pozzetto (se non è stato inserito nel Tallone),
   - ha realizzato almeno un Burraco Pulito,
   - ha scartato o piazzato l' ultima delle sue carte.

Gioca a Burraco contro il computer

Nell' impostare questo gioco ho seguito i princìpi e le
regole di un autorevole libro competente  in  materia:

 

questo è il burraco

 

Il 'Burraco a sei'

 

Federazione Italiana Burraco

Federazione Italiana Burraco

Visita il sito Per realizzarlo ho utilizzato le immagini delle carte della Società
Teodomiro Dal Negro S.p.A. che ne ha autorizzato la riproduzione.

Con questa versione di Burraco potrai:

- scegliere se giocare a Burraco Italiano, Internazionale, Reale o Brasiliano.
- scegliere fra due livelli di gioco: Medio o Esperto.
- stabilire se giocare con i Jolly oppure no.
- stabilire se è possibile o no formare una Combinazione di Pinelle (Italiano).
- variare il valore di Pinelle, Jolly o Burrachi diversi da sporco, pulito o semipulito.
- variare il punteggio da raggiungere per vincere la partita.
- stabilire se è possibile o no abbandonare una partita sicuramente persa.
- scegliere la disposizione delle carte, nella tua mano e nei tuoi giochi, crescente o decrescente.
- ordinare le carte nella tua mano per valore o per seme.
- scegliere se giocare con effetti speciali o no (musica, suoni, rumori e... esibizioni del computer).
- definire accuratamente la velocità di movimento delle carte mosse dal computer.
- scegliere il colore o lo sfondo del tavolo da gioco e il dorso del mazzo.

Il computer si occuperà di gestire le partite interrotte (anche nel bel mezzo di una mano!)
e di tenere aggiornata la graduatoria di tutti i suoi sfidanti.

Dopo di ciò non ti resta che giocare e cercare di vincere: ti garantisco che il computer non bara!
E se la cava piuttosto bene, anche se ha ancora un po' da imparare ....

Fai ora il download di Burraco e provalo gratuitamente per valutare le sue caratteristiche.
Se ti piacerà potrai acquistarlo direttamente dal gioco.

Per favore, leggi attentamente la pagina "Informazioni acquisto e prezzi".

Se vuoi GESTIRE TORNEI, da QUI potrai scaricare il migliore software.

Una selezione dei migliori casino del Web

Guida alle migliori sale di poker online.

Save the Children Italia Onlus